Chi siamo

Pippi, Graziella, Marilisa, Maura
Pippi, Graziella, Marilisa, Maura

Il nostro non è un vero e proprio laboratorio, inteso come spazio fisico, ma piuttosto un atteggiamento mentale rivolto all'apprendimento dell'iconografia attraverso la ricerca e la sperimentazione. D'altra parte l'icona, più che in un laboratorio, nasce dalla preghiera, dalla profondità del cuore e dalla ricerca storica e spirituale.

2-chi-siamo
Don Claudio

Ognuno di noi frequenta corsi diversi di perfezionamento e queste esperienze individuali  alimentano un

costante scambio di idee sia dal punto   

di vista storico e teologico che pittorico.

Non ci sentiamo artisti liberi di seguire

la propria ispirazione ma artigiani

consapevoli di svolgere un ruolo al

servizio della fede, guidati dallo spirito

della Chiesa primitiva in cui ha le sue

radici l'iconografia bizantina.

Per questo ci dedichiamo alle icone

anziché alle immagini religiose di

tradizione occidentale.

Attraverso il nostro sito ci proponiamo di condividere la nostra testimonianza  a favore del linguaggio

ecumenico delle  icone sacre,

convinti che esse rappresentino la

proclamazione visibile della fede che

Occidente e Oriente cristiani hanno

annunciato in comune

 

 

 Presto, molto presto Cristo, l'Orientale Lumen, ci conceda di scoprire che in realtà, nonostante tanti secoli di lontananza, eravamo vicinissimi, perché insieme, forse senza saperlo, camminavamo verso l'unico Signore, e quindi gli uni verso gli altri.

 

(Orientale Lumen, Giovanni Paolo II, Lettera Apostolica 2 Maggio 1995)